METODI A CONFORNTO

Il secondo millennio ha segnato una svolta significativa nella percezione della forma fisica e più in generale sul benessere. Questo fenomeno è stato facilitato da un’incidenza dell’obesità talmente elevata da divenire, almeno negli USA, un argomento di “Sicurezza Nazionale”*.
Una quota crescente della popolazione mondiale manifesta un’elevata quantità di massa grassa, diffusa in tutte le fasce d’età e al di sopra dei limiti di tollerabilità, tale da associarsi a numerose patologie che vanno dal diabete ai problemi cardiometabolici.
Questo stato di cose ha dato luogo ad una proliferazione di sistemi di analisi della composizione corporea che con tecniche diverse stimano, con precisione più o meno elevata, il contenuto della massa grassa del corpo umano. Inoltre, il semplice rapporto altezza/peso o BMI, mancando della necessaria sensibilità e specificità, non distingue l’eccesso di muscolo dall’eccesso di grasso e pertanto è stato confinato al solo uso epidemiologico.
Nonostante la composizione corporea non si limiti a rilevare semplicemente la quantità di massa grassa, è senza ombra di dubbio il parametro più richiesto in assoluto dai Professionisti e dagli utenti. Esso dispone di valori di normalità e di normative con limiti massimi per fasce di genere e di età, ed è l’indice più diffuso ed usato per la valutazione dello stato di salute, forma fisica e wellness.
Abbiamo conseguentemente deciso di parametrizzare in questa tabella la sola stima della massa grassa, con un punteggio di valutazione che indica i benefici in termini di costo, difficoltà di utilizzo e precisione.

Determinazione della Massa Grassa

Punteggio da 1 a 10. Ordinati dal costo più basso a quello più alto.

METODO COSTO DIFFICOLTA’ PRECISIONE**
PLICHE 1 4 4
CIRCONFERENZE 2 6 4
DENSITOMETRIA AD IMMAGINE DIGITALE – BODIMAGE 2 3 7
DILUIZIONE 4 6 6
BIA TETRAPOLARE 2/6*** 2 4/7***
ULTRASUONI 5 6 5
BIA OCTOPOLARE 6/8*** 2 6/7***
TRIZIO 6 6 6
DENSITOMETRIA AD IMMERSIONE 6 8 10
NIR 6 6 6
POTASSIO 8 8 6
DENSITOMETRIA AD ARIA 8 8 9
DXA 8 8 8
OSSIGENO 18 10 10 8
ATTIVAZIONE NEUTRONICA 10 10 10
TAC 10 5 10
RMN 10 10 10

* https://www.youtube.com/watch?reload=9&v=sWN13pKVp9s&feature=youtu.be

** Il valore della precisione di stima della massa grassa non va letto come fosse il voto scolastico (5 insufficiente, 6 sufficiente, ecc.) ma come frazione della precisione più elevata (10) raggiunta dai metodi più costosi ed invasivi. La precisione “7” raggiunta da Bodimage è un valore elevato, conseguito in genere da strumenti ben più costosi.

*** Le oscillazioni del punteggio sono dovute alla molteplicità di dispositivi e produttori presenti sul mercato.

Bibliografia:
Henry C Lukaski, PhD – Methods for the assessment of human body composition: traditional and new.